TOPlist

Consegna attraverso la magica Grecia

La Grecia è il mio paese preferito. In passato, ho visitato Corfù, Creta e ho passato l'auto da Patrasso ad Atene, quindi non vedevo l'ora di fare questo viaggio. C'era poca preoccupazione, perché abbiamo preso anche Leonard. Non era il suo primo viaggio, era già in Croazia da due mesi, ma vivevamo nell'appartamento. Ora avevamo 10 mesi e stavamo andando a dormire in macchina per tre settimane e avevamo circa 3500km davanti a noi. Leonard lo ha fatto incredibilmente.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/mapa_slovensko_recko.png
A proposito, la strada è iniziata di sera in modo che il piccolo di Budapest sull'autostrada potesse sdraiarsi in un sonno tranquillo. L'obiettivo era Belgrado e la torre di osservazione di Aval. Da Ruzomberok è di ca. 600km, quindi siamo arrivati ​​senza problemi intorno alla terza notte. Abbiamo dormito nel parco vicino ad Aval e raccolto la mattina nella torre. C'è una bella vista e vicino a esso abbiamo trovato Keski dal nostro gioco di geocaching preferito e quasi dimenticato la fotocamera quando abbiamo registrato il logbook.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/vyhlidkova_vez_avala.jpgNel pomeriggio, il viaggio proseguì verso il convento di Meteora attraverso Skopje, e progettammo di avere una bandiera al lago di Ohrid. Di notte attraversando Skopje, abbiamo provato un po 'di paura quando abbiamo fermato l'auto non segnata su cui le fermate hanno lampeggiato e gli agenti di polizia sono usciti. Fondamentalmente, erano interessati alla nostra Mitsubishi e principalmente non capivano cosa stiamo facendo di notte da queste parti.

Quando ho detto loro che stavamo andando a Meteor, il resto della conversazione riguardava la macchina. Ho capito un'altra cosa. Non è molto buono avere un numero limitato di operazioni giornaliere consentite sulla carta. Dopo il decimo pagamento di circa centesimi di 50 alle stazioni di pedaggio intorno a Skopje, la mia carta non è stata rilasciata e la signora non ha avuto una grande volontà di prendere l'euro.

Fortunatamente, ho sempre tre carte da due banche diverse. Al Lago di Ohrid è stato così brutto come lo era prima della stagione. Ad ogni modo, è un bel posto, e ci siamo rilassati un po 'e abbiamo proseguito attraverso una serie di curve fino a Meteora.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/jezero_ohrid.jpg

Sulla strada, abbiamo trovato un posto magico che sanno di casa. Lo troverai segnato su una mappa sul fiume Veneticos. Siamo rimasti tutto il giorno e fantasticamente rinfrescati ognuno di noi.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/reka_venetikos.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/reka_venetikos_1.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/reka_venetikos_2.jpg

Arrivammo al Meteora il giorno dopo di sera, e quegli scorci del sole partirono. Siamo rimasti a letto. dove avevamo tutti i monasteri sul palmo della mano, ma sfortunatamente, quello che ci aveva detto un turista americano, che aveva gli adesivi sulla nostra macchina. Ha detto che c'erano molte zanzare la sera. È una terribile espressione. Non abbiamo risolto la mesh in quel momento, quindi stavamo cucinando nella nostra pelle perché non volevamo mangiarlo vivo. Qui siamo arrivati ​​al meglio della giornata protezione prima delle zanzare. Ha consigliato la signora nel negozio in cui abbiamo comprato l'acqua. Questa è essenzialmente una puzzolente spirale da cui viene il fumo e si hanno zanzare nelle vicinanze della pace.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/klastery_meterora_1.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/klastery_meterora.jpg

L'altro giorno abbiamo anche ispezionato i due monasteri dall'interno. Circa le scale 300 e il calore del palco 40 in jeans con Leonard sulle mani mi hanno dato un buon lavoro. Questo posto è incredibilmente bello. Ti darò il tempo libero per un consiglio. Cammina giù per le scale, non è necessario indossare pantaloni lunghi mentre si esce al monastero. Prima dell'ingresso, ti presterà una vela per coprire le tue gambe nude. È decisamente meglio che entrare nel fucile delle scale come ho fatto io. Ad ogni modo, non mi pento dello spettacolo perché le prospettive sono fantastiche, e capisco perché i monaci hanno deciso di vivere qui.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/diuv_klaster.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/meteora.jpg

Il viaggio continuò verso l'Olimpo. Volevamo vederlo almeno da lontano, perché non avevamo il coraggio di dare la caccia a Leonard. Sotto Olympe, abbiamo visitato un bellissimo tempio dedicato a Di, e poi abbiamo continuato il parcheggio, da dove è salito su una montagna di dei. Abbiamo fatto un paio di foto fallite e siamo andati al mare. Olympus aiuta con internet. Nessuno di noi vale niente.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/diuv_klaster_1.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/olymp.jpg

Il nostro obiettivo era essere l'ultimo pollice dell'area Chalkidiki che è Athos. Non così turistico come i primi due, e ci sono dei bei monasteri. Sulla strada ci fermiamo a Stavros. Non sapevo nemmeno della città che esistesse e ci siamo fermati qui solo perché avevamo bisogno di fare rifornimento. Abbiamo incantato noi così tanto che abbiamo trascorso il resto della nostra vacanza in primo luogo. C'è una spiaggia sabbiosa lenta, molti bar carini proprio sulla spiaggia e in città, i prezzi sono belli e ragionevoli. I turisti sono solo bulgari e fiumi.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/mestecko_stavros.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/plaz_v_stavrosu.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/promenada_stavros.jpg

Leonard si è goduto il nostro caffè pomeridiano al bar della spiaggia. A Veronica piacevano i negozi della città tutte le sere. Il servizio molto bello del bar e il bagno accanto al bar era ciò che ha reso il comfort. Inoltre, siamo a pochi passi dal bar, per così dire, nel centro della città per trovare un parcheggio sotto un punto nascosto perfetto albero dove abbiamo dormito la notte e durante il giorno avevamo una macchina in ombra così anche se Veronika stava cucinando il pranzo in macchina e abbiamo avuto una piacevole ombra. Cosa vuoi di più?

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/dite_kempuje_na_divoko.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/nocovani_nadivoko.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/stavros_plazovy_bar.jpg

Le nostre gambe vaganti ci hanno, naturalmente, portato via all'obiettivo originale di Athos. Lungo la strada, abbiamo scoperto splendide spiagge per la casa. Il nostro obiettivo è deluso. I campi e le spiagge della penisola di Athos erano commerciali e costosi e ovunque solo un parcheggio. Abbiamo deciso di provare a raggiungere la fine della penisola verso il monastero in auto. Ma il viaggio finì anche per il nostro fuoristrada sulla spiaggia, che come risultato fu privato e ci buttò fuori da esso.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/plaz_u_klastere_metochi_zigos.jpg

Torna a quelle splendide spiagge che abbiamo scoperto lungo la strada. Abbiamo dormito un paio di notti proprio sulla sabbia vicino al mare. Veronica fece addirittura il suo giardino davanti alla macchina con una passeggiata al mare. Semplicemente bello La casalinga che aveva appena preparato il bar per la stagione ci ha permesso senza difficoltà quando abbiamo bevuto birra, e abbiamo chiesto loro se non gli dispiacessero. Erano uno dei posti più belli in cui abbiamo mai dormito. Abbiamo dato fuoco alla sera e nulla era perfetto.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/kempovani_na_plazi_recko.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/parkovani_nad_morem.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/plaz_vina.jpg

Abbiamo trascorso il resto della vacanza alternativamente su spiagge deserte o a Stavros. Ogni volta all'altra estremità della spiaggia, o nella città di Olympiada, che si trovava tra questi due punti e aveva una bella passeggiata sulla spiaggia. Non sapevamo nemmeno dove ci piacesse di più.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/kemping_na_divoko_na_plazi.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/palz_stavros_x1.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/plaz_ammoudia.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/plaz_babylon_1.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/plaz_babylon_2.jpg

Quando abbiamo iniziato ad annoiarci un po ', abbiamo scelto Athos di nuovo con l'intenzione di vedere i monasteri della nave. Volevamo atterrarne uno e correre lì in auto. L'errore della passerella, il traghetto che scegliamo non è successo da nessuna parte, quindi abbiamo guardato tutto il mare. Sebbene alle donne sia stato proibito di entrare in questi monasteri, volevamo vederli dal più vicino. Sulla via del ritorno a Stavros, abbiamo iniziato a sentire l'odore di qualcosa di brutale e il servosterzo ha smesso di funzionare. Un piccolo servo è partito, fermandosi a Stratoni e cercando aiuto. Abbiamo trovato un servizio, e quando la signora è stata in grado di localizzare i meccanici, ci ha spiegato che sarebbe meglio tagliare una cintura che aziona un servo e senza un richiamo arriviamo a casa. Con la cintura servo collegata, il servo era asciutto e poteva essere stordito o bruciato. Fortunatamente, questa cintura alimentava solo il servo. Con una macchina nuova, verremmo registrati, una cinghia guida tutto. Ci sono tre delle mie cinture, solo due. Da allora mi è piaciuta la via del vecchio Danno 120. Abbiamo cambiato un po 'la rotta di ritorno che avrebbe dovuto attraversare la Bulgaria così come è sulla mappa. La realtà era che siamo tornati a Belgrado via Macedonia. Una macchina bicolore senza booster preferirà guidare lungo l'autostrada come se fosse una curva. Daremo alla Bulgaria un'altra volta.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/vylet_lodi_kolem_athosu.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/klastery_na_athosu.jpg

Abbiamo scelto per due giorni alla bella grotta di Alistrati a alla città di Kavala. La città è un porto classico con alte mura, ma niente di speciale. La grotta è bella anche se Leonard dormiva tra le mie mani. La strada per lei non è ben segnalata, e sono stato guidato dall'intuizione che ci ha portato sulle vie del campo. Abbiamo un fuoristrada quindi perché non farlo saltare un po '. Veronica temeva di essere persi, ma sapevo che la direzione che avevo era giusta doveva essere un modo migliore. L'abbiamo trovata fin dalla grotta. Bene, sono stato un po 'sopraffatto e finito.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/jeskyne_alistratis.jpg

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/pristavne_mesto_kavala.jpg

Hanno dormito JSME na nessun nome spiaggia tra gli altri obytňáky. Za noi v Notte parcheggiata il mio sen così jsem se al mattino goduto. Sono entrati z lui coppia sposata dalla Scandinavia, si sedette na convertibile tondo a hanno iniziato verso città. In questo modo si Immagino la tua pensione.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/kempovani_na_divoko_-_apolonova_vez.jpg

Leonard è stato fantastico per tutta la vacanza nonostante un piccolo incidente quando ha bruciato un po 'il suo repellente per zanzare. Il medico, dopo di che siamo andati per il trattamento era il medico peggiore, quello che abbiamo vissuto, e la sua visita è stata del tutto inutile, ma che ha un bambino sa che la paura e preferiscono visitare un medico sottovalutare nulla e quindi si rammarica esso. Ho apprezzato qui che ho un'assicurazione di viaggio per tutta la famiglia, perché sebbene la Grecia sia nell'UE, la carta dell'assicurato è pagata solo negli ospedali statali ed è stata la più vicina a Salonicco. Nei centri turistici troverai solo medici privati ​​e pagali se non hai un'assicurazione. Gli ingranaggi erano complicati e dovevano essere fatti a casa, ma alla fine tutto è stato risolto.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/kempipng_na_plazi.jpg

Dopo tre belle settimane, siamo arrivati ​​a casa con un solo tocco. Leonard stava dormendo quasi fino in fondo. Abbiamo avuto un po 'di adrenalina in Slovacchia, quando dopo mezzanotte la prima benzina aperta era nella città di Zvolen. La riserva brillava da Budapest, e Mičina, secondo me, stava leccando il serbatoio asciutto ma ci ha tenuto come al solito.

https://www.kempy-chaty.cz/sites/default/files/turistika/rodinne_kempovani_v_recku.jpg

ALTRI ARTICOLI FAMOSI

Komentáře

Ritratto di Miroslav Lodr
Miroslav Lodr (Firmato) 20. Luglio 2020 - 9: 47

Questo è un bell'articolo ;-)

Aggiungi un commento

HTML Filtrato

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente.
  • HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd> <font>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Testo normale

  • I tag HTML non sono ammessi.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente.
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda è per verificare che tu sei un visitatore umano e non un spam.
2 + 5 =
Risolvi questo semplice esempio matematica e inserisci il risultato. Eg. per 1 + 3 inserto 4.


ARTICOLI INTERESSANTI